blog corn W ok1

Ottobre 2017 | Giada Feniello | Dieta e Salute

IL DISTURBO DA ALIMENTAZIONE INCONTROLLATA

Il disturbo da alimentazione incontrollata può esse combattuto con la dieta mediterranea!

INTRODUZIONE

Il disturbo da alimentazione incontrollata (BED) è caratterizzato dall’assunzione di grandi quantità di cibo in un breve periodo di tempo, accompagnato da una sensazione di mancanza di controllo. Il cibo e lo stile di vita sono un fattore chiave nella prevenzione di questa malattia. 

Nel seguente studio si è cercato di trovare una correlazione tra la diminuzione del disturbo da alimentazione incontrollata e la dieta mediterranea.

dieta-mediterranea.jpg

L’ESPERIMENTO

L’esperimento è stato svolto su 120 studenti dell’università di Alicante di età compresa tra 19 e 50 anni.

I partecipanti sono stati abbinati in base alle differenze alimentari cercando di mantenere uguali tutte le altre variabili (quali l’età, il livello culturale, il peso corporeo…).

L’esperimento è stato svolto da Dicembre 2014 a Giugno 2015 mediante l’osservazione dei partecipanti e la somministrazioni di questionari per valutarne il comportamento. 

 

RISULTATO DELL’ESPERIMENTO

I partecipanti con un grado minore di adesione alla dieta mediterranea risultano essere maggiormente a rischio per lo sviluppo di un disturbo da alimentazione incontrollata. Questo avviene perché la dieta mediterranea consente di mantenere stabili i livelli di serotonina i quali se irregolari possono portare allo sviluppo di un disturbo alimentare. Lo studio si è rivelato essere più efficace nelle donne rispetto agli uomini.

 

CONCLUSIONE

La dieta mediterranea risulta essere un valido metodo naturale per diminuire il rischio di alcuni disturbi alimentari oltre che a regalare uno stile di vita sano. 

certificazione-bio.jpg

PRODOTTI AGRIGAL CONSIGLIATI PER LA DIETA MEDITERRANEA

Per definizione le caratteristiche della dieta mediterranea sono: abbondanti alimenti di origine vegetale come frutta, verdura, ortaggi, pane e cereali (soprattutto integrali).

La sezione Cereali Agrigal è specializzata nella produzione di cereali Biologici quali mais, frumento, Orzo e Grano Saraceno.
Il processo produttivo Agrigal parte dalla ricerca di antiche varietà di cereali, che dopo essere state selezionate vengono macinate a pietra.
In questo modo si preserva la struttura organolettica degli alimenti, infatti come consigliato dalla dieta stessa, è importate ridurre i picchi glicemici e mantenere uno stile alimentare equilibrato.

 

 

FONTI:

Nutr Hosp 2016;33(6):1385-1390 Autori:  A. Zaragoza-Mart., M. S.nchez-SanSegundo y R. Ferrer-Cascales

CATEGORY BLOG

L'interesse e l'attenzione alle sane abitudini che passano dall'alimentazione alla moda, dalla cultura alla tendenza, dagli hobby al lavoro quotidiano.

NEWSLETTER