blog corn W ok1

Dicembre 2017 | Adriano Galizzi | Ricette

PIZZA FATTA IN CASA: UNA RICETTA SEMPLICE E GUSTOSA

Una ricetta facile, veloce da preparare e adattabile a tutti i gusti. Un risultato professionale nel forno di casa tua.

Preparazione

3 ore

Cottura

30 minuti

Difficoltà

Bassa

Porzioni

4 persone

INGREDIENTI E DOSI PIZZA: per 4 persone

40 gr - Lievito a lunga lievitazione
1 Cucchiaino - Zucchero
2/3 Cucchiai - Olio extra vergine
Acqua tiepida quanto basta

RICETTA PIZZA FATTA IN CASA

Per realizzare l'impasto per la pizza procedete unendo la farina per pizza con 40 gr di lievito e un cucchiaino di zucchero. Dopo aver amalgamato bene il tutto, aggiungete l'olio a filo e l'acqua poco alla volta così da non formare grumi.

Una volta uniti tutti gli ingredienti, l'impasto dovrà risulatare morbido e compatto.

Ora ponete l'impasto in una ciotola e copritelo con un canovaccio o con la pellicola trasparente. Il tempo lievitazione della pizza fatta in casa è di minimo due ore, ma se è possibile consigliamo di lasciare che la lievitazione prosegua per più tempo.

È ora di stendere la tua "pizza fatta in casa"! Ungete con olio extravergine d'oliva una teglia, rettangolare o rotonda, e stendete l'impasto, disponendolo in modo uniforme.

La pizza è pronta per essere infornata! Procedete con i condimenti che preferite. Noi per la nostra pizza fatta in casa morbida abbiamo scelto una ricetta semplice, ma veramente gustosa: pomodoro, mozzarella, funghi porcini e speck tagliato fine, aggiunto a fine cottura.

Il tempo di cottura della pizza è di circa 30 minuti a 220 gradi.

Consigliamo di tenere monitorata la cottura della pizza, perchè potrebbe variare da forno a forno. Ad esempio se utilizzate un forno ventilato potrebbe essere interessante a metà cottura spostare la teglia in un ripiano più basso del forno, per assicurarsi che la parte inferiore si cuocia alla perfezione.

PIZZA FATTA IN CASA: RICETTA VEGETARIANA

Esistono veramente un'infinità di varianti per i condimenti della pizza fatta in casa, ed è questo che vi proporremo una variante particolare, che richiama le nostre tradizioni.

In Valgandino la polenta è veramente un must nelle cucine, e perchè allora non aggiungerla anche alla ricetta per la pizza? il risultato sarà sorprendente!

Stendete sull'impasto la salsa o la passata di pomodoro, meglio ancora se a pezzettoni, e successivamente spolverate con abbondante mozzarella. A questo punto disponete sulla pizza dei cubetti di polenta. A seconda dei gusti potrete abbinare alla polenta delle zucchine tagliate a rondelle o del formaggio Gorgonzola.

La cottura della pizza è di circa 30 minuti a 220 gradi, esattamente come la ricetta precedentemente descritta.

FARINA PER PIZZA FATTA IN CASA: le materie prime che fanno la differenza.

Esistono moltissimi tipi di farina per pizza, ognuna con delle proprietà specifiche. Per realizzare la nostra pizza soffice fatta in casa abbiamo scelto di utilizzare la farina bianca di tipo 1 biologica.

La farina di tipo 1 ha la particolarità di essere macinata a pietra, in questo modo viene utilizzato l'intero chicco senza eliminare nessuna parte del seme. Successivamente tramite un setaccio la farina 1 per pizza viene separata in base alla dimensione così da conservare le sostanze più nutritive, come la crusca e le germe di grano. ( fonte: Mulino a Pietra )

pizza fatta in casa

UN IMPASTO VERSATILE: FOCACCIA AL SALE E ROSMARINO

L'impasto della pizza descritto in precedenza si presta anche per realizzare anche gustosissime e morbide focaccie, scopri la ricetta della focaccia al rosmarino.

CATEGORY BLOG

L'interesse e l'attenzione alle sane abitudini che passano dall'alimentazione alla moda, dalla cultura alla tendenza, dagli hobby al lavoro quotidiano.

NEWSLETTER